Pino Secchi

Giuseppe Secchi è nato a Lodi nel 1947. Come lavoro faceva l’elettricista e dal 1972 fotografo per passione. Partecipa attivamente ai concorsi nazionale della Fiaf. Ha esposto in numerose mostre fotografiche personali e collettive. Le più recenti personali: Per una vita migliore,  Circuito Off – Festival della fotografia etica (Lodi, 2021), Simpliemente Susel, CIQ, Cenro internazionale di quartiere (Milano, 2020), Simpliemente Susel, Circuito OFF – Festival della fotografia etica (Lodi, 2020) e Mio Amico, il Cubano - Fuerza y Pasion, CIQ – Centro Internazionale di quartiere (Milano, 2019). Le più recenti collettive: Card Museo Diotti “cartoline d’artista – a cura di Ruggero Maggi e Tiziana Priori (2015), Biennale del Libro d’artista “presso Palazzo delle Arti di Napoli a cura di Ruggero Maggi (2015) e In memoriam di “Edgardo Abbozzo - Paolo Marzagalli e gli amici lodigiani presso Istituto A.Cesaris - A cura di Amedeo Anelli (2014).

Contenuti

Articolo